"Quando la vita ti dà motivi per piangere, dimostragli che hai mille e uno motivi per ridere." Anonimo

Ti stai godendo la vita o sei tu quello che lascia che le circostanze si approfittino delle cose?

Hai iniziato a pensare che la vita è breve e molte volte non la sfruttiamo al meglio, altri vengono a vivere la vita quando arriva il giorno e c'è chi pensa che siccome i giorni sono brutti, è meglio che non faccia nulla, quanto è triste la vita chi pensa che vivere sia solo esistere.

 

Nella Bibbia troviamo che la vita dell'uomo arriva tra i 70 e gli 80 anni (Salmo 90: 10a), se hai superato quell'età ti senti fortunato, ma se ti manca molto o poco ti incoraggio a fare buon uso del tuo tempo.

 

Ecco 20 suggerimenti

uno. Prenditi del tempo ogni mattina per ringraziare e lodare Dio. Riempiti con le promesse di Dio per la tua vita, il tuo matrimonio, il tuo lavoro. Creerà una mente fertile pronta per avere successo. C'è potere nella lode.

Due. Avere risoluzioni chiare quando ti svegli la mattina. Ogni giorno fai la seguente dichiarazione:

Oggi il mio scopo è _______________________.

3. Sii positivo. Puoi ascoltare cinici e miscredenti che credono che il successo sia impossibile o potresti sapere che con fede e un atteggiamento ottimista tutte le cose sono possibili. Dio è presente, tutto è possibile a chi crede.

Quattro. Piuttosto che essere deluso da dove sei e pensare il motivo per me, pensa con ottimismo a dove stai andando, pianifica ciò che resta per raggiungere il tuo obiettivo.

5. Fai colazione come un re, pranza come un principe e cena come uno scolaro (razionale).

6. Trasforma le avversità in successo decidendo che il cambiamento non è tuo nemico, ma tuo amico. Scopri quali sono le opportunità.

7. Fai la differenza nella vita degli altri. Ama, perdona, de, servi.

8. Credi che tutto accada per una ragione, continua ad aspettarti cose buone per uscire da esperienze difficili.

9. Non sprecare il tuo tempo prezioso in pettegolezzi, critiche, questioni del passato, pensieri negativi o cose che non puoi controllare, oltre a pensare che il passato fosse migliore o glorioso. Qualunque cosa non edifica, buttala via.

10. Trova un mentore o un tutor. Abbiamo tutti bisogno di un Paolo nella nostra vita.

undici. Vivi con le 4 E. Energia, entusiasmo, empatia e soprattutto la dolce compagnia di Spirito Santo.

12. Ricorda che non c'è nulla che possa sostituire il duro lavoro. Spingiti, mettiti al lavoro. Agisci come se tutto dipendesse da te, abbi fiducia come se tutto dipendesse da Dio.

13. Messa a fuoco. Ogni giorno chiediti: "Quali sono le tre cose più importanti che devo fare oggi che mi aiuteranno a creare il successo che desidero?"

14. Invece di lamentele, cerca possibili soluzioni. È la chiave dell'innovazione.

quindici. Leggi più libri di quanti ne hai letti l'anno scorso. Partecipa a seminari per miglioramenti personali, ministeriali, del lavoro, del matrimonio e finanziari.

16. Impara dagli errori e dai fallimenti, lascia che ti insegnino a fare cambiamenti positivi.

17. Ogni giorno devi concentrarti su cosa fare, non su cosa devi fare. La vita è un dono, non un obbligo.

18. Ogni sera prima di andare a letto, sii grato a Dio e completa le seguenti dichiarazioni:
Sono grato a Dio per __________.
Oggi dormirò fiducioso____________.

19. Sorridi e ridi di più. Sono antidepressivi naturali.

venti. Goditi il viaggio. Ha solo un viaggio attraverso la vita, quindi puoi scegliere di godertelo o meno.

Amico, la vita è breve e le giornate sono brutte, approfitta del tempo che ti resta per viverla al meglio, ma soprattutto fa piacere al tuo creatore che al momento della morte tutti possano sentirlo. Dio ti ha progettato e formato per vivere e fare grandi cose.

"Perché noi siamo opera di Dio, creati in Cristo Gesù per le buone opere, che Dio ci ha ordinato in anticipo di fare". Efesini 2:10 (NIV)

L'essenza della vita è andare avanti. Non aspettare che le cose cambino, sta a te fare di oggi una giornata straordinaria.

 

Innamorato e leadership,

Pedro Sifontes

Docente e Leadership e Coaching Trainer. Fondatore e Direttore del Center for Creative Leadership. Parroco del Centro Internazionale della Famiglia Las Buenas Nuevas, Panama.

Contatto: [email protected]