Se sai che vuoi, lo otterrai o se non sai di volere qualcosa, puoi averlo, è una tua scelta ”Pedro Sifontes

Una delle domande che pongo alla maggior parte delle persone che mi scrivono in cerca di consigli è quella di cui sopra. Tutti si aspettano che dica loro cosa fare, ma adoro rispondere con domande e quando pongo quella domanda, quello che voglio è che la persona consideri e ripensi la sua opinione, i suoi sentimenti e le sue emozioni su ciò che sta accadendo. Questa potente domanda "Cosa vuoi veramente?" ti permette di pensare e anche di sentire.

È probabile che tu sia preoccupato per il tuo futuro, che tu sia pieno di incertezze e inizi a dubitare di te stesso e persino di Dio. Sono quelle situazioni che non sopporti e in cui inizi a sembrare responsabile del tuo umore, e dici che mia moglie, mia madre, mio padre, il mio capo, mio fratello, il mio cane, ha detto, fatto, non detto , non ha fatto. A volte è più facile incolpare qualcun altro e cadere nella sindrome del "povero me" che cominciare a vedere ciò che mi manca per ottenere la vita che desidero.

cosa vuoi veramente? È una domanda che mi pongo nel presente e che mi porta nel futuro. Quando sai cosa vuoi dalla vita, dal tuo partner, dagli altri, sarai in grado di ottenere ciò che stai cercando, se non lo sai, non potrai mai aspettare. Molti di noi sanno cosa non vogliamo ma non sappiamo cosa vogliamo.

Sai cosa vuoi diventare?

Sai cosa vuoi ottenere nel tuo matrimonio? Con i tuoi figli?

Sai cosa vuoi fare?

cosa vuoi veramente?

Ricordano il brano in cui Gesù dice a Bartimeo: “Cosa vuoi che ti faccia? E lui disse: Signore, lascialo vedere. Gesù gli disse: Ricevilo, la tua fede ti ha salvato. E poi vide e lo seguì, glorificando Dio; e tutto il popolo, quando lo vide, diede lode a Dio ". Puoi vedere la storia in Marco 10: 46-52 Possiamo imparare da Bartimeo che sapeva quello che voleva, quello che voleva era riguadagnare la vista. Non ha fatto il giro della boscaglia o tra le nuvole per vedere cosa è successo, è stato il protagonista della sua vita. Ha chiesto quello che voleva. Chiedere è un atto di fede. Nessuno chiede qualcosa se pensa di non riceverlo. Se non chiedi, è perché davvero non vuoi ricevere. Se vuoi qualcosa devi prima chiedere a Dio e avere fiducia che risponderà.

"Per ottenere ciò che vuoi, devi prima sapere cosa vuoi."

La storia racconta che qualcuno una volta ha trovato una lampada come quella di Aladino e l'ha strofinata per ogni evenienza. Immediatamente il genio è apparso e ha detto "Fammi tre desideri, e io li esaudirò!". L'uomo, che non era chiaro sui suoi desideri più importanti, ha esclamato: “Aspetta un secondo! Dammi tempo! Fammi pensare!". Un secondo dopo il genio disse "Concesso!" E scomparve per sempre, lasciandolo con tutto il tempo del mondo per pensare.

Se vuoi avere successo nel tuo matrimonio, nella tua casa, nelle tue finanze e nel tuo lavoro, è necessario che tu risponda a te stesso: cosa voglio veramente?

Una volta che sai con certezza cosa vuoi ottenere nella vita, sarai vicino a un risultato straordinario e la prossima cosa è pagare il prezzo perché ciò accada. Sapere cosa vuoi veramente è molto importante perché ci saranno momenti in cui sembra che tutto nella vita stia cospirando per rovinare i tuoi obiettivi e sogni. Ci saranno settimane o addirittura mesi in cui ti sentirai come se stessi camminando in un tunnel senza uscita. Se non sai cosa vuoi, non continuare a camminare perché non ci arriverai. Ma se sai cosa vuoi veramente, devi essere disposto a pagare il prezzo per realizzarlo e la tua visione avrà successo.

Devi fare uno sforzo ed essere coraggioso per avere successo in ciò che scegli. Lo sforzo riguarda il coraggio e richiede disciplina e perseveranza. Esci dalla tua strada e assumiti la responsabilità della tua vita e della tua vita.

Non lasciarti scoraggiare da fallimenti o errori, sii coraggioso perché è un momento di apprendimento, di ricominciare. Non aver paura dei problemi, non lasciarti paralizzare. I tuoi sogni sono ciò che ti porta al tuo futuro. Non pensare alla fortuna perché non risolverà il problema per te. Dio si aspetta che ci sforziamo, ci sono circa 15 riferimenti biblici per la parola sforzarsi e uno dei miei preferiti è in 1 Cronache 19:13 “Coraggio! Combattiamo con coraggio per il nostro popolo e per le città del nostro Dio (il nostro matrimonio, le nostre finanze ei nostri sogni). E possa il Signore fare ciò che gli sembra buono! "

"Tutti gli uomini hanno paure, ma i coraggiosi le dimenticano e vanno avanti, a volte fino alla morte, ma sempre alla vittoria." Motto della Guardia Reale nell'antica Grecia.

Stai cercando di ottenere ciò che vuoi veramente? cosa vuoi veramente?

È ora di smetterla di guardare gli altri, di guardarsi dentro e di porsi la domanda. Questi tempi difficili richiedono il tuo meglio e, affinché il tuo meglio venga fuori, devi decidere cosa vuoi veramente. Se hai bisogno di aiuto, non esitare a contattarci.

Oggi è il giorno migliore per decidere cosa vuoi veramente.

Innamorato e leadership,

Pedro Sifontes
Christian Coach
www.liderazgocreativo.com