La lingua è l'organo muscolare situato nella cavità della bocca dei vertebrati e viene utilizzata per assaggiare, deglutire e articolare i suoni.
La morte e la vita sono in potere della lingua; e chi l'ama ne mangerà i frutti. Proverbi 18:21.

Guarda le navi; Sebbene siano così grandi e spinti da forti venti, sono comunque governati da un timone molto piccolo dove vuole il pilota.

Così anche la lingua è un piccolo membro, eppure si vanta di grandi cose. Vedi, che grande foresta prende fuoco con un fuoco così piccolo! Che potere c'è nella lingua.

E la lingua è un fuoco, un mondo di iniquità. La lingua è posta tra le nostre membra, che contamina tutto il corpo, è infiammata dall'inferno e infiamma il corso della nostra vita. Giacomo 3: 4,5,6.

Quante volte siamo caduti nell'uso improprio della lingua?

Distruggiamo una relazione, uccidiamo il seme negli altri, scoraggiamo piuttosto che incoraggiare, danneggiamo la reputazione di qualcuno, facciamo battute inappropriate, urliamo per la rabbia, offendiamo, mentiamo, critichiamo, rimproveriamo in pubblico, e tutto questo si traduce nella tristezza e nell'allontanamento da quegli esseri che amiamo.

Perché chi vuole amare la vita e vedere i bei giorni, trattiene la sua lingua dal male e le sue labbra non dicono inganno. 1 Pietro 3:10.

Chi protegge la sua bocca e la sua lingua protegge la sua anima dai guai. Proverbi 21:23.

Sia la nostra preghiera: SIGNORE, metti una guardia sulla mia bocca; Guarda la porta delle mie labbra. Salmo 141: 3.

Se hai usato la tua lingua in modo distruttivo, pentiti e chiedi perdono a Dio ea coloro che hai ferito con le tue parole, e decidi di usare quel potere sulla tua lingua per benedire.

Dio ti benedica,
Tua sorella e amica

Alva Vargas de Contreras.

www.alvadecontreras.com