"Più grazie a Dio, che ci conduce sempre in trionfo in Cristo Gesù, e attraverso di noi manifesta in ogni luogo l'odore della sua conoscenza" II Cor 2:14

Quanta preoccupazione abbiamo ogni giorno di emanare un buon odore in taxi o al lavoro. Colonie, profumi e aromi sono fatti proprio per soddisfare quel bisogno umano di bell'aspetto. Tuttavia, oggi devo essere consapevole che c'è un altro odore che non è fisico e non si percepisce con l'odore naturale.

È l'odore della conoscenza di Dio.

L'apostolo Paolo parla di questo nel versetto di oggi. Paolo ringrazia Dio che ci conduce sempre al trionfo in Cristo Gesù e attraverso di noi manifesta in ogni luogo l'odore della sua conoscenza. L'odore indica lo stato delle cose. Un odore fresco ci mostra che qualcosa è radioso e vivo ... un cattivo odore ci dice che qualcosa ha perso la vita o la freschezza. L'odore indica lo stato di qualcosa.

L'apostolo Paolo mi dice oggi che lo stato di trionfo spirituale sulle tentazioni, angosce e delusioni manifesterà in me l'odore della sua conoscenza. Lo stato di sconfitta, solitudine, amarezza e delusione produrrà non un odore di conoscenza, ma un odore di morte, perché qualcosa dentro di me sarà morto.

Anche se cerco di dare un buon odore fisico, non ho bisogno di fare uno sforzo per dare un buon odore o un cattivo odore dall'interno del mio cuore, perché non potrò evitarlo ... l'odore uscirà- Ma la Scrittura dice che oggi devo ringraziare Dio, perché Dio ci guida sempre nel trionfo e attraverso di noi renderà manifesto l'odore della sua conoscenza.

Quanto ne so di Gesù? Quanto ne so del suo amore e della sua gentilezza?

Quanto ne so del suo trionfo sulla croce che tocca profondamente la mia vita quotidiana?

Sto già sprigionando l'odore della sua conoscenza sapendo tutto quello che ha fatto per me? Il mondo che mi circonda oggi è stanco dei cattivi odori e vuole assaporare oggi l'odore della sua conoscenza che viene dal suo trionfo sulla croce e applicato alla mia vita di oggi.

Signore, ho iniziato la giornata oggi senza rendermi conto del trionfo sulla croce e di come questo mi influisce nella mia vita quotidiana. Mi preoccupavo di più di emettere un buon odore attraverso gli aromi e ho dimenticato che se ti conosco di più sprigionerò l'odore della tua conoscenza per molti che stanno già perdendo il loro senso dell'olfatto spirituale. Grazie, perché la tua parola oggi mi dice che mi conduci sempre in trionfo in Cristo Gesù e che per questo altri potranno percepire l'odore della tua conoscenza. Perché portare l'odore della morte e della disperazione se ce n'è abbastanza nel mondo ... ma vuoi che porti l'odore della tua conoscenza ovunque e lo farò dipendere assolutamente da te.

Grazie Signore, Amen.

Dr. Serafin Contreras G.

www.serafincontreras.com