"Quindi, prendi l'intera armatura di Dio, in modo da poter resistere nella brutta giornata, e dopo aver finito tutto, rimani saldo." Efesini 6:13.

Oggi, non cercherò solo di vestirmi in modo appropriato per il mio lavoro o per andare a scuola, ma in aggiunta a ciò, devo vestirmi in modo appropriato per uscire nel mondo spirituale.

L'apostolo Paolo mi guida oggi, che non abbiamo una lotta contro il sangue e la carne, ma contro i principati, contro i poteri e contro i governanti delle tenebre e quindi ... per questo motivo ... non posso camminare con noncuranza e non preoccuparmi di vestirmi in modo appropriato oggi per affrontare tali battaglie. Oggi devo prendere l'intera armatura di Dio.

Quanto riposo ottengo quando penso che non è la mia armatura, ma l'armatura di Dio ... questo mi fa capire che sebbene sia vero che oggi sarò coinvolto in battaglie spirituali, è anche vero che Dio mi ha equipaggiato per quello scopo.

Non devo cercare le mie vesti spirituali ... l'armatura di cui ho bisogno è l'armatura di Dio ... e se dovessi fare è avvicinarmi a lui oggi ... a Dio, poiché il mio capo e capitano ricevono da lui ... l'armatura appropriata . E ho bisogno di vestirmi con tutto ... non con una parte, ma con tutto.

Perché dovrei indossare l'armatura completa di Dio oggi?

Per poter resistere nella brutta giornata. Cos'è quella brutta giornata? Il giorno in cui le cose sembrano complicarsi ... Non è che i giorni siano brutti in sé ... ma le cose che accadono nel corso della giornata ci fanno vedere la giornata come brutta.

La brutta giornata potrebbe essere oggi e ho bisogno di resistere… ..non scappare… .Non voglio essere uno di quelli che scappano nella brutta giornata. Il mondo si sta riempiendo di persone che fuggono ma non affrontano. Ora, non posso affrontare senza essere ben vestito con la piena armatura di Dio.

Il verso termina dicendomi: e dopo aver finito tutto, resta fermo. O si. La brutta giornata non dura sempre ... tutto lo spiacevole e il buio finiranno.

Per quanto difficile sia la situazione ... finirà sempre ... ma la conclusione più drammatica sarà ... che quando tutto ciò che oscuro, brutto e terribile finisce ... io sono ancora fermo. E starò fermo non per la mia forza ... ma per la forza di Dio.

Signore, che soddisfazione provo sapere che oggi mi stai portando a nuove esperienze. Esperienze dure perché oggi potrebbe essere un giorno di battaglia… ma tu mi dai l'armatura e voglio indossarla tutta, per poter resistere …… E quando resisterò vedrò il tuo potere in azione dentro di me e attraverso di me.

Quando tutto il brutto e il difficile oggi finiscono ... con un sorriso alzerò il viso davanti a te e davanti al mondo perché sarò ancora saldo ”. Amen.

Serafin Contreras Galeano
[email protected]