Di Giacobbe abiterà sola in una terra di grano e di vino, anche i suoi cieli faranno cadere la rugiada. Deuteronomio 33:28.

Più siamo isolati dal mondo, più sicuri vivremo. Dio vuole un popolo separato dai peccatori. Il suo invito è: "Esci da loro". Un mondo cristiano è qualcosa di così strano che nemmeno le Scritture lo sospettano. Un cristiano mondano è malato dell'anima. Coloro che fanno un patto con i nemici di Cristo possono essere visti come suoi alleati. La nostra sicurezza non sta nel fare un patto con il nemico, ma nel rimanere da solo con il nostro migliore amico.

In questo modo vivremo fiduciosi nonostante il sarcasmo, le calunnie e il disprezzo del mondo. Saremo liberati dalla perniciosa influenza della loro incredulità, orgoglio, vanità e corruzione. Dio ci farà vivere con fiducia da soli in quel giorno in cui le nazioni saranno colpite dal peccato con guerre e carestie.

Il Signore fece uscire Abramo da Ur dei Caldei, ma rimase in mezzo al campo. Non era accompagnato dalla benedizione di Dio finché non aveva deciso di andare nel paese di Canaan. Ma viveva solo e fiducioso in mezzo ai nemici. Lot non era al sicuro a Sodoma, sebbene fosse tra amici. La nostra sicurezza sta nel vivere da soli con Dio. È la Compagnia di Dio che mi darà totale fiducia.

Signore grazie. Il TUO amore è più che sufficiente per sperimentare la fiducia nel mezzo del tumulto. Amen.

Charles Spurgeon.
Libretto degli assegni del Banco De La Fe.