La vita è uno specchio

Hanno chiesto al Mahatma Gandhi quali sono i fattori che distruggono l'essere umano. Ha risposto così:

Politica senza principi,

Piacere senza compromessi,

Ricchezza senza lavoro,

Saggezza senza carattere,

Affari senza morale,

Scienza senza umanità e

Preghiera senza carità.

La vita mi ha insegnato che le persone sono gentili, se io sono gentile;

che le persone sono tristi, se io sono triste;

che tutti mi amano, se li amo;

che sono tutti cattivi, se li odio;

che ci sono facce sorridenti, se sorrido loro;

che ci sono facce amare, se io sono amareggiato;

che il mondo è felice, se io sono felice;

che le persone sono arrabbiate, se io sono arrabbiato;

che le persone sono grate, se io sono grato.

La vita è come uno specchio: se sorrido, lo specchio mi sorride.

L'atteggiamento che prendo nei confronti della vita è lo stesso che la vita assumerà nei miei confronti.

"Chi vuole essere amato, lascialo amare".

L'unico motivo per cui sei felice è perché decidi di essere felice ...

E la vera felicità inizia con Gesù che vive in me.